Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito stesso.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Luciana Santioli

 

 

Nata a Gelib (SOMALIA) il 30.10.56, vive e lavora a Siena.

Appassionata di viaggi e di fotografia.

Laureata in Psicologia indirizzo Applicativo conseguita c/o l'UNIVERSITA' degli STUDI di ROMA il 31.10.78

Iscritta all'Albo degli Psicologi (n°760 data iscrizione 14.12.1989)

e all' Albo degli Psicoterapeuti - Ordine degli Psicologi della Toscana.

contatti: 328.5431873 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Formazione:

Corso di Formazione in psicoterapia relazionale - I.I.P.R Roma (1979 –1983)

Corso d'IPNOSI (A.M.I.S.I. 1983) e Corso avanzato sulle Tecniche di Ipnoterapia Eriksoniana tenuto dal Dott. C. Loriedo (1985 –1986)

Esperta del trattamento dei problemi alcolcorrelati secondo la metodologia  Hudolin (gruppi di self-help) (1985 -Corso di sensibilizzazione sui problemi alcolcorrelati condotto dal  Prof.HUDOLIN dell’ Università di Zagabria).

1998/99 partecipazione al Corso "La terapia familiare con paziente tossicodipendente",  organizzato dalla Scuola di Psicoterapia della Famiglia di Milano (docenti dott.Cirillo, dott.Cambiaso, dott.Berrini, dott. Mazza).

Analisi personale Junghiana con il dott. Renzo Borghesi – Siena (2004 - 2011)

Gruppo di psicoplay all'Istituto Plays di Roma con Ottavio Rosati, dal marzo 2006 al febbraio 2010.

Scuola di specializzazione IPOD Istituto per lo Psicodramma ad Orientamento analitico di Roma - direttore Ottavio Rosati (2010-2014)

 

Esperienze lavorative:

Dal 1979 al 1993 esperienza di lavoronei servizi rivolti a minori ed adulti, attività consultoriali, prevenzione e promozione della salute, handicap, alcologia presso il consorzio sociosanitario Amiata est e poi USL 32 Amiata.

Dipendente della Usl7 Siena in qualità di psicologa dirigente presso il servizio tossicodipendenze, dove, oltre all’attività clinica, ha ideato e coordinato progetti di prevenzione rivolti ai giovani, utilizzando metodologie della peer –media education:

  1. 2000-2001 programmazione, realizzazione e coordinamento Progetto "Pian d'Ovile 11" (fondo nazionale lotta alla droga): realizzazione ricerca Nuove Droghe a Siena su un campione di 1073 studenti, in corso di pubblicazione- organizzazione Convegno Nuove droghe tra realtà e stereotipi - attivazione gruppi di studenti delle scuole medie superiori della zona senese per la realizzazione di interventi di prevenzione rivolti ai loro coetanei, lavori raccolti in un CDrom.
  2. Dal 2001 al dic 2010 programmazione , realizzazione e coordinamento Progetto "BOYS & GIRLS" per la realizzazione di interventi territoriali di prevenzione dell'uso di sostanze con particolare attenzione alle "nuove droghe", di sensibilizzazione- formazione di "adulti significativi" nei vari comuni della zona senese. Coordinamento e supervisione del lavoro degli “operatori di strada”. Attività di formazione (organizzazione e docenza).
  3. Dal 2010 ad oggi interventi di prevenzione nelle scuole con l’utilizzo di tecniche attive.

Ha organizzato corsi di formazione per operatori dei servizi e per volontari.

Conduce gruppi di psicoplay sia in ambito istituzionale (gruppo psicoplay per utenti SerT e gruppo psicoplay rivolto ai genitori di ragazzi con problematiche legate all’uso di sostanze psicoattive), che nella libera professione.

Ha promosso la diffusione a Siena di eventi formativi sullo psicoplay e di socioplay collaborato in particolare all’organizzazione di:

Il teatro del gioco (2010), Sull’onda del gioco (maggio-giugno2011), La manipolazione affettiva (maggio 2014) (corsi di formazione sui metodi attivi e sullo psicodramma ideati e condotti da Ottavio Rosati).

Ottobre 2011 collaborazione all’organizzazione del Socioplay “Il rischio della felicità” (ideato e condotto da Ottavio Rosati), un intervento di prevenzione dei comportamenti a rischio diffusi tra i giovani, che ha coinvolto circa 250 studenti delle scuole medie superiori della zona senese.

Maggio 2012 collaborazione all’organizzazione a Siena del socioplay “NOVECENTO” (ideato e diretto da Enrico Santori con Carlo Vitale).

 

Pubblicazioni:

•          L. Santioli "Il club degli alcolisti in trattamento" pubblicato sulla rivista AMIATA STORIA E TERRITORIO, n°10 - anno IV - Aprile 1991

•          A.Caneschi, C.Italiano,  L.Rullani, L.Santioli - "ESPERIENZE DI UTILIZZAZIONE DI TRANCE IPNOTICA IN CONCLUSIONE DI SEDUTE DI TERAPIA FAMILIARE" in Atti del Congresso Internazionale di Ipnosi e Terapia della Famiglia- Ed.L'ANTOLOGIA NA 1987.

•          A.Cecchi, S.D'Arista, L.Santioli -"ALCOL E DONNA: RIFLESSIONI SU DUE ESPERIENZE"  in R. Pancheri, R. De Stefani (a cura di) -Dal club alla comunità e ritorno -Ed. Erickson Trento 1992.

•          A.Cecchi, G.Corlito, S.D'Arista, L.Santioli - "AMIATA: EVOLUZIONE DI UN PROGRAMMA POVERO" in R. Pancheri, R. De Stefani (a cura di) La famiglia, l'operatore il club - Ed. Erickson Trento 1993.

•          A.Cecchi, L.Santioli, S.F. D’Arista – Amiata in V. Hudolin, A. Ciullini, G. Corlito, M. Dellavia, P.E. Dimauro, G. Guidoni, L.Scali (a cura di) “L’approccio ecologico-sociale ai problemi alcolcorrelati e complessi, i programmi alcologici territoriali in Toscana – ed. Erickson Trento 1994.

•          R. Raffagnino, L. Rullani, L. Santioli - "Anoressia e bulimia, ipotesi di integrazione tra due modelli:cognitivo-interpersonale e sistemico-relazionale" in  PSICOPATOLOGIA E MODELLI PSICOTERAPEUTICI: LA PROSPETTIVA RELAZIONALE ED. WICHTIG (MI 1994).

•          l. Santioli, M. Scoccia, D.Urilli, M.R.Battistini - "Manifestazioni nevrotiche e distacco dalla famiglia: riflessioni su un gruppo di studenti fuori-sede" in  PSICOPATOLOGIA E MODELLI PSICOTERAPEUTICI: LA PROSPETTIVA RELAZIONALE  ED. WICHTIG (MI 1994).

•          G. Corlito e L. Santioli (a cura di) - "Vladimir Hudolin Psichiatria sociale e alcologia: un pensiero vivo per il nuovo millennio" - ed. Erickson (2000).

•          R. Berrini, G. Cambiaso, S. Cirillo, A. Cocchini, L. Santioli, T. Serra, P. Troletti – “La tossicodipendenza femminile: una ricerca eseguita su un campione di tossicodipendenti da oppiacei” in Ecologia della Mente  Dicembre 2002 – ed Il Pensiero Scientifico.

•          U.Ferretti e L.Santioli -Realizzazione CD interattivo "Progetto Pian d'Ovile 11" - az. USL 7 Siena.

•          U.Ferretti e L.Santioli  (a cura di) "Nuove droghe tra realtà e  stereotipi" ed. Franco Angeli (2003).

•          U.Ferretti e L.Santioli  "Ricerca Nuove droghe a Siena" in "Nuove droghe tra realtà e  stereotipi" (a cura di U. Ferretti e L. Santioli) ed. Franco Angeli (2003).

•          U.Ferretti e L.Santioli -   Progetto “Boys and Girls” e Progetto “Pian d’Ovile 11” in Divertimento sicuro  (a cura di G. Fazzino)– Talete ed. 2004.

Sky Bet by bettingy.com