Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito stesso.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

LA SEZIONE CINEMA DEL MIBACT VALUTA "LA MODA PROIBITA" PROGETTO DI RILIEVO SOCIALE E CULTURALE - 2016

Nella graduatoria delle domande di contributo per lo sviluppo di progetti di lungometraggio tratti da sceneggiature originali, la SEZIONE CONSULTIVA PER I FILM del MIBACT nella seduta del 21-1-2016 ha valutato che "La Moda Proibita" rientra tra i progetti di particolare rilevanza sociale e culturale.

"La Moda Proibita" racconta le avventure di Lucio, uno studente innamorato del Libro Rosso di Jung, che pretende di laurearsi in psicologia a Roma con una video-tesi sull'Alta Moda. Il progetto coinvolge il grande couturier Roberto Capucci che, tra una mostra e l'altra, gira in Oriente a bordo di mongolfiere. 
La storia si conclude con un travolgente psicodramma alla Facoltà di Psicologia in cui convergono studenti, professori, modelle, fantasmi e Capucci veri e falsi.

Sceneggiatura di Ottavio Rosati e Adriana Mulassano.

Musiche originali di Pasquale Laino.

Produttore Esecutivo: Francesco Marzano.

Regia di Ottavio Rosati.

Clicca qui per il trailer del documentario "Le Code Le Ali" 

Clicca qui per il trailer del docufilm "LA MODA PROIBITA: Roberto Capucci e il Futuro dell'Alta Moda"

Clicca qui per gli appunti video su "LA MODA PROIBITA: IL FILM" ispirato al documentario

 


Nelle foto tratte dal teaser del film: Nick Rizzini e Anna Lia Perna (foto di Filippo Orrù - © PLAYS)

   



Sky Bet by bettingy.com